Psicomotricità

per favorire lo sviluppo globale della bambini e dei bambini

La Psicomotricità è una pratica educativo-preventiva di mediazione corporea che permette ai bambini (ma anche ai ragazzi, agli adulti e agli anziani) di sviluppare, consolidare e valorizzare un’immagina positiva di sé. È un sostegno allo sviluppo armonico, rispettoso e globale della persona. La Psicomotricità consente ai bambini di esprimere le proprie emozioni e i propri vissuti interiori, sostenendo lo sviluppo e il benessere..

La Psicomotricità è gioco, il principale linguaggio e canale espressivo dei bambini.

La Psicomotricità, attraverso il gioco e il movimento,  attiva una proposta educativa in cui sono sollecitati 
Aspetti senso motori
Aspetti affettivi ed emotivi
Aspetti relazionali
Aspetti simbolici, collegati all'uso degli oggetti
Aspetti cognitivi (per favorire gli apprendimenti)

 

Gli Incontri

Ogni incontro si fonda sulla progettazione e sulla preparazione di uno spazio di gioco, da proporre ai gruppo di bambini, con regole di sicurezza. I vari momenti dell'incontro sono chiari e definititi, e diventano un rituale conosciuto e protettivo. Durante gli incontri il bambino è libero di sperimentarsi nel gioco di movimento e simbolico, da solo o in gruppo, con il supporto della psicomotricista.

 

 

Obiettivi

  • Agire sul singolo bambino, attraverso il gruppo, per valorizzare quanto di meglio ci sia in lui

  • Divertirsi, star bene con se stessi e con gli altri

  • migliorare la qualità dell’ascolto, la capacità di apprendimento

  • migliorare la capacità  di rispettare delle regole

  • superare le difficoltà legate ai cambiamenti e alla crescita

  • sviluppare la concentrazione e la memoria

  • aiutare lo sviluppo sano del coordinamento corporeo

  • migliorare l’espressione delle emozioni e dell’aggressività.

 

 

Organizzazione

Per bambini dai 3 ai 12 anni, organizzati in gruppi in base all’età. Tutte le attività sono condotte da personale esperto (pedagogista ed educatori professionali)Gli incontri si svolgono una volta a settimana (durata 90 minuti) da ottobre a maggio. Una volta al mese è organizzato un incontro di gruppo con i genitori per  relazionare sulle attività e sull'evoluzione del gruppo.

disegno
telo cooperativo
nascondino
percorso misto
superman
guerre stellari
lotta
creo un percorso