Pedagogista, Psicomotricista, formatrice, esperta di giochi, iscritta nell'elenco professionale di Anupi Educazione (Associazione Nazionale Unica Psicomotricisti Italiani). Consulente e supervisore per diverse scuole dell'infanzia locali . Dal 1998 al 2011 lavora per i Servizi sociali del comune di Rapallo - settore educativo - e come responsabile del Laboratorio Intrecci, un servizio educativo per diffondere l'educazione interculturale nelle scuole attraverso laboratori espressivi. Laureata in Scienze dell'Educazione, si specializza a Piacenza nel Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti. Autrice di "Imparare a gestire i conflitti", pubblicato da Edizioni Erickson. Si forma in Psicomotricità nel 2021 nella Scuola di Psicomotricità di Genova.

 

 

Le carte dei conflitti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Le carte dei conflitti" è un gioco pensato per ragazzi e adolescenti (dai 12 ai 16 anni), per la formazione di educatori, genitori ed insegnanti: le carte sono quaranta e i nomi asseganti richiamano i temi della famiglia e delle sue relazioni interne, della scuola, del gruppo dei pari, dell'identità personale e dei sentimenti. Ogni carta è decorata da un'immagine e sul retro sono riportate delle citazioni letterarie.

 

www.lecartedeiconflitti.org